Amministratore di Condominio a Roma
Info, Costi e Preventivi 06/64810517
Amministratore di Condomini a Roma, Amministratore Tucci

Studio Tucci
Amministrazione Condomini
Roma


Amministrazione Immobili e Condomini a Roma

Amministratore Condomino a Roma

Telefono e contatti, amministratore di Condominio a Roma

Leggi Decreti e Normative sui Condomini, Notizie Aggiornamenti e Novità per i Condomini


Notizia 24/06/2015

Doppio conto corrente condominiale: quando è possibile aprirlo?


Come ben sapranno i nostri lettori, l’apertura del conto corrente condominiale è stata resa obbligatoria dalla Riforma del Condominio. L’art. 1129, settimo comma, c.c., infatti, prevede che l’amministratore di Condominio sia “obbligato a far transitare le somme ricevute a qualunque titolo dai condomini o da terzi, nonché quelle a qualsiasi titolo erogate per conto del condominio, su uno specifico conto corrente, postale o bancario, intestato al condominio”.


Continua...



Preventivo Gratis



Notizia 18/06/2015

Ascensore per disabile in condominio: obbligatorio anche se causa disagi


La giurisprudenza in ambito disabilità, cerca di favorire il condomino o utente più debole.

E’ quanto accaduto in una sentenza che ha fatto scuola riguardante l’abbattimento delle barriere architettoniche.


Continua...



Preventivo Gratis



Notizia 10/06/2015

Spese derattizzazione: occorre l'autorizzazione assembleare?


Quando si parla di derattizzazione o deblattizazione, insorge uno dei dubbi più comuni: l'amministratore condominiale deve chiedere l'autorizzazione all'assemblea dei condomini, oppure può agire spontaneamente, andando a prendere il denaro per i lavori dal fondo cassa.

Spesso tale spesa non è prevista nel preventivo di gestione approvato dall'assemblea, in quanto si tratta di una spesa imprevista.

La Suprema Corte di Cassazione, con sentenza n. 24654 del 3 dicembre 2010, fornisce una risposta esaustiva al problema, sulla base dell'art. 1135 c.c. e di una precedente sentenza (Cassazione n. 5068/1986), ha sancito che "l'amministratore deve e può predisporre le opere di manutenzione e di esercizio e gli atti anche quando il preventivo non vi sia e l'assemblea non si sia pronunciata". In tal senso anche al di là della situazione di urgenza prevista ex 1135 c.c., sebbene questo articolo possa apparire già sufficiente.

Inoltre non è fornita una lista dei lavori che possono rientrare nella manutenzione ordinaria e straordinaria, e in tal senso si può sicuramente dire che anche la derattizzazione e la deblattizazione vi possono rientrare in quanto servono a mantenere in efficienza i beni comuni.




Preventivo Gratis



Notizia 03/06/2015

Il reato di stalking condominiale: quando si configura?


Che la vita condominiale non sia sempre rose e fiori, è risaputo anche da chi non vive in una palazzina. In alcuni casi, però, si va oltre la semplice cattiva convivenza, e si arriva finanche a integrare dei veri e propri casi di stalking condominiale.


Continua...



Preventivo Gratis



< 1>