Amministratore di Condominio a Roma
Info, Costi e Preventivi 06/64810517
Amministratore di Condomini a Roma, Amministratore Tucci

Studio Tucci
Amministrazione Condomini
Roma


Amministrazione Immobili e Condomini a Roma

Amministratore Condomino a Roma

Telefono e contatti, amministratore di Condominio a Roma

Leggi Decreti e Normative sui Condomini, Notizie Aggiornamenti e Novità per i Condomini


Notizia 11/09/2014

Le quote condominiali col POS, se non si vuole incappare nella revoca della nomina


Il pagamento a mezzo elettronico, ormai, ha preso piede ovunque, e sempre più persone preferiscono evitare di portare con sé del contante, usando piuttosto una carta Bancomat, di credito o una carta di debito.

La legge 27 febbraio 2014 (in attuazione del decreto legge 30 dicembre 2013 n. 150) pone in capo a chi presta servizi professionali, l'obbligo di accettare pagamenti tramite il POS per acquisti o commissioni superiori ai 30 euro. In questo tipo di prescrizione normativa, naturalmente rientra anche chi svolge il lavoro di amministratore condominiale per il quale sarà, quindi, doveroso dotare il proprio studio di un POS, per permettere ai condomini di pagare la quota condominiale tramite questo metodo. Sebbene la legge non preveda alcun tipo di sanzione, per la violazione di questo obbligo, tale trasgressione da parte dell'amministratore condominiale può diventare motivo di revoca della nomina, in quanto l'amministratore non starebbe provvedendo correttamente ad assolvere i propri oneri di legge.

Ogni amministratore, quindi, che non vorrà in futuro incorrere in spiacevoli sorprese, farà bene ad ottemperare anche a quest'ulteriore legge.



Torna Indietro Torna Indietro

Preventivo Gratis