Amministratore di Condominio a Roma
Info, Costi e Preventivi 06/64810517
Amministratore di Condomini a Roma, Amministratore Tucci

Studio Tucci
Amministrazione Condomini
Roma


Amministrazione Immobili e Condomini a Roma

Amministratore Condomino a Roma

Telefono e contatti, amministratore di Condominio a Roma

Leggi Decreti e Normative sui Condomini, Notizie Aggiornamenti e Novità per i Condomini


Notizia 19/02/2020

Mutuo al 100%?


Un mutuo per l'acquisto di un immobile normalmente finanzia l'80% del valore dell'immobile stesso. Ci sono, però, a fronte di maggiori garanzie richieste, istituti bancari che concedono mutui al 100%, come quando una perizia immobiliare risulta inferiore alla richiesta da parte del potenziale mutuatario o in presenza di offerte commerciali da parte delle stesse banche.






Il rischio di insolvenza in questi casi diviene più reale, in quanto chi chiede un finanziamento totale non dispone di liquidità. Per questo motivo, le banche chiedono a questi “soggetti a rischio” maggiori garanzie, come un garante che abbia un contratto a tempo indeterminato e che, quindi, possa subentrare nel pagamento se il mutuatario dovesse non saldare le rate.
Un ulteriore vincolo del mutuo al 100% è che lo spread applicato dalla banca sul prestito è più alto, al fine di compensare la possibile insolvenza del debitore. Molto spesso si richiede anche una polizza di assicurazione obbligatoria, che fa crescere il costo del finanziamento.
Qual è la migliore soluzione di mutuo al 100% a febbraio 2020? Secondo Mutuionline, simulando la richiesta da parte di un 40enne romano con stipendio netto da 2400 euro al mese, per un finanziamento ventennale di 80 mila euro una delle migliori soluzioni è Mutuo Domus Fisso di Intesa Sanpaolo, con una rata mensile di 400,93 euro (Tan 1,90% e Taeg 2,30%). L’importo finanziabile è pari fino al 100% del minore tra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell'immobile cauzionale. L’importo finanziabile minimo è pari a 30.000 euro e il massimo è pari a 300.000 euro. Il mutuo è concesso a patto che i mutuatari siano residenti in Italia e che alla scadenza del mutuo non abbiano un’età superiore a 75 anni. (Fonte mutuionline)


Torna Indietro Torna Indietro

Preventivo Gratis