Amministratore di Condominio a Roma
Info, Costi e Preventivi 06/64810517
Amministratore di Condomini a Roma, Amministratore Tucci

Studio Tucci
Amministrazione Condomini
Roma


Amministrazione Immobili e Condomini a Roma

Amministratore Condomino a Roma

Telefono e contatti, amministratore di Condominio a Roma

Leggi Decreti e Normative sui Condomini, Notizie Aggiornamenti e Novità per i Condomini


Notizia 24/03/2020

Animali domestici, condominio e covid-19


Il possesso di un animale domestico deve essere sempre improntato sul rispetto dei condomini, se non si vive in un'abitazione singola, sopratutto al tempo del coronavirus. Si devono, pertanto, rispettare gli spazi comuni.







In base a quanto riportato dal Ministero della Salute non ci sono evidenze scientifiche secondo cui il virus si possa trasmettere dagli e agli animali da compagnia.
Non sono vietate le passeggiate all'aperto per far fare i bisogni al proprio amico a quattro zampe, ma queste devono essere effettuate in prossimità della propria abitazione. Quindi, non si può lasciarlo correre dove si desidera. E' possibile uscire anche per i controlli veterinari a condizione che si abbia sempre con se' l'auto certificazione.
Per ciò che riguarda i gattari secondo il vademecum dell’Ente nazionale protezione animali, quelli autorizzati devono continuare a occuparsi della propria colonia felina in quanto la circostanza è uno “stato di necessità”. In particolare, secondo l'Enpa, i gatti sono tutelati dalla legge, di conseguenza se non vengono accuditi e alimentati sarebbero esposti a maltrattamento e a abbandono e potrebbero rappresentare un problema sanitario. Anche i gattari hanno necessità dell'auto certificazione per lo spostamento. la Lega anti vivisezione suggerisce di inserire nell'autocertificazione:

«A questo riguardo, dichiara che lo spostamento è giustificato per motivi di necessità ai sensi dell'articolo 1 comma 1 lettera a) del decreto del Presidente del consiglio dei ministri dell'8 marzo 2020 per accudire animali che si trovano a _______ in Via______ di cui sono responsabile ai sensi di legge e per non incorrere in maltrattamento e uccisione di animale con condotte omissive ai sensi e per gli effetti degli articoli 544 bis e 544 ter del Codice penale e, per cani e/o gatti, anche ai sensi della legge 281/1991».



Torna Indietro Torna Indietro

Preventivo Gratis